Estero L'opinione
Delirio del presidente USA: “Vladimir Putin è un killer!”

L’incredibile e delirante attacco di Joe Biden al leader russo Vladimir Putin, mette in serio pericolo gli equilibri mondiali. Se questi sono i propositi di pace del democratico e progressista presidente americano, che nel frattempo bombarda la Siria, ne vedremo davvero delle belle.
By Franco Nofori per Italietta Infetta

Politica
Femminista è colei che propugna la perfetta parità di diritti tra uomo e donna

In molte delle sue più radicali espressioni, il femminismo odierno, si esprime soprattutto attraverso una coriacea negazione della femminilità. In questo suo coraggioso articolo, la nostra Daniela Polci, ne evidenzia, con impietosa lucidità, tutte le perentorie contraddizioni che in luogo di esaltare l’immagine della donna, finiscono invece, per oltraggiarla.
By Daniela Polci per Italietta Infetta

Approfondimenti Inchieste
Preoccupante impennata dei flussi migratori e stiamo entrando nella stagione che vedrà un loro ulteriore incremento

Dall’inizio dell’anno la media d’immigrati irregolari che sbarcano in Italia, sfiora le 90 persone al giorno e questo dato è destinato a salire vertiginosamente con l’ingresso nella stagione primaverile. Eppure, guai a parlare d’invasione perché si è subito tacciati di razzismo. Così anche i più titolati mezzi d’informazione si tengono alla larga dal problema, benché la sua oggettività resti innegabile.
By Anna Bono per Italietta Infetta

Estero Inchieste
Segreti svelati: Il più importante agente segreto del XX secolo finora ignorato

Perché il genero del presidente egiziano Nasser si era venduto al Mossad israeliano? Una storia sconosciuta che si è resa nota in tempi recenti e – in qualche modo – riguarda anche l’Italia. Una storia affascinante e intricata che, comunque la si voglia leggere, ha portato due irriducibili nemici a una stabile pace.
By Franco Nofori per Italietta Infetta

Politica
Sanremo: esplode la lotta sul genere dei nomi e delle qualifiche

E’ noto che una società tediata dal benessere e da un noioso stato di placidità, necessita, ogni tanto, di trovare elementi di dissenso per sentirsi viva. Questo, non è però il caso dell’Italia di oggi, piagata da una riottosa pandemia e da una recessione economica disastrosa. In questo contesto, scatenare una guerra sul genere maschile e femminile delle parole, non è solo puerile ma addirittura grottesco.
By Daniela Polci per Italietta Infetta.