L'opinione Politica
Diritto, burocrazia, decreti legge e regole scacchistiche, trova le differenze…

Come nel gioco degli scacchi, così in un sistema democratico le regole non possono essere alterate o non si tratterebbe più di scacchi e non si tratterebbe più di democrazia. Il parlamento è la sovrana espressione della volontà popolare ed è questo l’organo deputato a legiferare. L’esagerato ricorso ai decreti legge, spesso giustificato da emergenze inesistenti, è un vero e proprio attentato al diritto costituzionalmente garantito.

Approfondimenti Inchieste
Il potere dei predatori sessuali in clergyman e dei loro autorevoli protettori

La pedofilia nella Chiesa, non è solo un’intollerabile oltraggio ai valori cristiani, ma anche una grave offesa a tutti i riferimenti della società civile, per l’omertà e la collusione delle più alte cariche religiose, volte a proteggerne gli scandali e i loro esecutori, secondo le regole di una perfetta organizzazione mafiosa.

Attualità Estero
Per il massiccio arrivo di clandestini, l’Italia premia la Tunisia con altri 11 milioni di euro dei contribuenti

Voi ci mandate i clandestini? E noi vi premiamo con 11 milioni di euro! Questa è la dissennata scelta del governo giallo-rosso a fronte dell’invasione di clandestini in arrivo dalla Tunisia, ormai diventata prima fonte dell’emigrazione verso l’Italia. Ma se i precedenti 50 milioni versati a Tunisi non erano serviti ad altro che a incrementare gli arrivi, che realistiche speranze si possono avere sui risultati che produrrà questo nuovo esborso?

Estero Inchieste Politica
Sfruttati e schiavizzati è il destino di molti africani che si recano nei Paesi arabi con l’illusione del benessere

L’accusa di razzismo è ormai diventata l’epiteto più utilizzato nel mondo occidentale e non ha altra funzione se non quella di uno slogan con cui denigrare l’avversario politico. Intanto i veri razzisti del mondo arabo, schiavizzano, torturano e uccidono, molti dei loro confratelli islamici con buona pace del buonismo mondiale.

Approfondimenti Attualità Politica
Allarme nelle micro-imprese delle Partite IVA: aumentano i suicidi per motivazioni economiche

Tartassati oltre ogni ragionevole limite, vessati da una burocrazia ottusa e invincibile, i titolari delle partite IVA italiane, subiscono una pressione fiscale tra le più alte d’Europa. Migliaia di queste piccole imprese, la cui condizione è aggravata dalla pandemia covid-19, cedono spesso allo sconforto e si tolgono la vita, ma insieme a loro, centinaia di migliaia di famiglie – molte delle quali monoreddito – si trovano in strada senza alcuna risorsa. Davvero un bel risultato per un governo che si dice progressista.