InchiesteFranco Nofori

Inchieste Solidarietà
Di chi è realmente vittima Silvia Romano, la volontaria milanese rapita in Kenya?

Silvia Romano, la volontaria rapita a Chakama in Kenya è stata indotta per la superficialità di chi l’aveva reclutata a mettere a rischio la propria vita. Avrebbe dovuto operare per conto di Africa Milele, una onlus marchigiana la cui presidente è Lilian Sora, ma nel luogo cui era stata destinata non c’erano progetti da compiere, salvo far giocare i bambini.

Inchieste
ALZI LA MANO CHI SA COS’È L’ANAC!

Molti non sanno che cos’è l’ANAC, l’Autorità Nazionale Anticorruzione, un altro degli inutili enti creati per sperperare il denaro pubblico. Ridurre la spesa pubblica a favore di una maggiore assistenza ai cittadini passa dall’esclusione di questi enti tritasoldi creati da politici che creano figure come Antonio Mastrapasqua, laurea falsa in Economia e commercio, ex presidente INPS con 25 incarichi contemporanei in enti pubblici e privati.

Inchieste Solidarietà
SILVIA ROMANO, LA CRUDA ANALISI DI UN RAPIMENTO

Il rapimento di Silvia Romano è il caso più enfatizzato della storia degli Italiani rapiti all’estero, ma quanto c’è di solidarietà nella vicenda non è chiaro, come non è chiaro a quale scopo la ragazza è stata rapita e del perchè si sia voluto creare un’aurea di beatificazione quando la realtà potrebbe essere ben differente.

Inchieste Solidarietà
Le finte onlus di successo – Popi a caccia di investitori da gabbare – Terza parte

Popi Fabrizio, al secolo Salvatore Fabrizio, noto paroliere e discografico di famosi artisti italiani, alla fine della sua carriera nel mondo della musica rimane folgorato dalla sindrome della solidarietà che colpisce inevitabilmetne tutti i vip e personaggi noti dello spettacolo. Ma quello da lui creato si rivelerà come una bufala che permetterà frodi ai danni non solo di generosi ed illusi amici ma anche di “media”.

Inchieste
Perché è così difficile combattere la pedofilia in Africa e nel mondo? Parte seconda

Nella seconda parte del racconto sono descritti gli aspetti più sorprendenti della vicenda emersi da approfondite indagini del Giudice del Tribunale di Torino Dott. Forno e del Medico Patologo del Tribunale di Milano, Dott.ssa Cristina Cattaneo. Come in un thriller emergono verità raccapriccianti di cui nessuno avrebbe mai sospettato.