Max Tumolo

Attualità L'opinione
Referendum: Le ragioni del “SI” e quelle del “NO”

Un referendum che si poteva evitare visto che era gia’ stato votato a maggioranza assoluta nelle due camere del Parlamento, ma che inspiegabilmente oggi vede tra i promotori del NO molti di coloro che avevano votato a favore del taglio dei Parlamentari. Se c’ era bisogno di altra confusione il piatto e’ servito, ma proviamo a chiarire alcuni aspetti che a molti sfuggono e fare un po’ di chiarezza che non e’ mai stata la dote maggiore dell-informazione

Politica
AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA. 20 MILIARDI PER LA SANITÀ.

Una fotografia senza veli e senza peli sulla lingua di un paese dalla storia universale diventato ormai una barzelletta, che non fa affatto ridere, ma anzi che dovrebbe preoccupare ogni singolo abitante. Non bisogna essere nè di destra nè di sinistra per comprendere che il continui declino condurrà all’abisso.

Estero
VENEZUELA – UN VIRUS CHIAMATO MADURO

Un paese dalle risorse infinite e dalle bellezze uniche ridotto ad un territorio di straccioni senza più il necessario per la sopravvivenza. Uno tra i più grandi produttori di petrolio al mondo costretto a comprare petrolio dall’Iran e a distribuire 20-30 litri di carburante ai propri cittadini dopo giorni e giorni di code ai distributori. Un governo che andrebbe cancellato il prima possibile per evitare danni peggiori di quanti già non ne abbia fatti.

Approfondimenti Inchieste
SPECIALE COOPERAZIONE E SANITÀ – IL FILM TRA REALTÀ E ZERO FANTASIA – PARTE PRIMA

Provate a immaginare di essere un magistrato, un P.M., un Pubblico Ministero per l’esattezza, e a un certo punto vi viene messo sulla scrivania un fascicolo che potrebbe benissimo essere la trama di un film. Ma non lo è; tutto vero, dimostrato, incontestabile, documentato. Voi siete un P.M. vero, uno dei pochi non iscritti a nessun sindacato e a nessun partito politico. Avete scelto questa professione perché credete nella Giustizia con la G maiuscola e il fascicolo scotta, è rovente, e dovete decidere se trasmetterlo al Giudice per l’archiviazione, insabbiando tutto, o se dare il via alle indagini. Una valutazione difficile.

Come ogni buon film che si rispetti il fascicolo è suddiviso in due tempi; nel primo viene raccontato il contesto con alcuni elementi piccanti che costituiscono solo il prologo di quanto si svolgerà nel secondo tempo e che offrono uno spaccato dei progetti di cooperazione allo sviluppo, quelli che dovrebbero aiutare i paesi poveri a uscire dal loro perenne stato d’indigenza. Ma sarà proprio così?
Buon lavoro.

Approfondimenti Attualità
SPECIALE COVID 4 – IL PROGRAMMA GLOBALE DI VACCINAZIONI

Molti non sanno dell’esistenza di un programma globale di vaccinazioni dell’OMS e di uno dell’Unione Europea, programmi mirati a sottoporre 7,5 miliardi di persone a vaccinazioni obbligatorie. Qui i programmi con specificate alcune delle dinamiche ignote ai comuni mortali.