Franco Nofori

Politica
Uno sguardo asettico sull’Italia

Il nostro paese è davvero così disastrato e indegno di fiducia? E quali sono i rimedi per migliorarlo? Una ridda d’informazioni contradditorie La bagarre politica, che si è recentemente accentuata in vista delle imminenti elezioni europee, disorienta sempre di più gli elettori, che si trovano quotidianamente bersagliati da soloni che affermazioni, secondo cui, o si è sull’orlo del baratro, o ci si avvia verso un futuro radioso.

Inchieste
Perché è così difficile combattere la pedofilia in Africa e nel mondo? Parte seconda

Nella seconda parte del racconto sono descritti gli aspetti più sorprendenti della vicenda emersi da approfondite indagini del Giudice del Tribunale di Torino Dott. Forno e del Medico Patologo del Tribunale di Milano, Dott.ssa Cristina Cattaneo. Come in un thriller emergono verità raccapriccianti di cui nessuno avrebbe mai sospettato.

Inchieste
Perché è così difficile combattere la pedofilia in Africa e nel mondo?

La piaga della pdofilia nel mondo è una metastasi in costante evoluzione, ma gli avversari da combattere non sono solo coloro che la praticano, vi sono le losche figure che la favoriscono e ne traggono vantaggi o – nel caso migliore – la lasciano propsperare nell’indifferenza. In questo articolo raccontiamo un recente episodio avvenuto in Kenya.

Attualità
Opere umanitarie in Africa frustrate dall’ingratitudine

La solidarietà e la pietà umana sono nobili sentimenti che qualificano chi si dedica ad alleviare le sofferenze altrui, ma non sempre questi gesti d’amore sono ripagati con la gratitudine. In Africa, terra di contrasti e spesso di avidità incontrollate, possono anche costare la vita.

Politica
Cristine Mariam Scandroglio per il riscatto dell’Africa

Una coraggiosa analisi, scevra di faziosità, sui fenomeni migratori fatta da una giovane donna originaria della Costa d’Avorio. Attraverso i suoi equilibrati giudizi, si riscontra quanto il pietismo di maniera, cui si dedica un certo orientamento salottiero nostrano, sia in realtà uno dei più gravi freni all’emancipazione dell’Africa e delle sue genti.