Anna Bono

Politica
Mario Draghi e il suo discorso d’insediamento: molta filosofia e poco pragmatismo

Dogmatico e ben poco realistico, il discorso d’insediamento di Mario Draghi, in cui sono quasi del tutto assenti i tecnicismi che ci si aspettavano da un leader con il suo curriculum. E’ sembrata una cauta camminata sulle uova, del tutto priva di quel decisionismo che il Paese gli aveva attribuito. Con lui alla guida, torneremo forse a sorbirci la retorica del raffinato politichese?
By Anna Bono per Italietta infetta

Politica
I tristi primati italiani nella gestione della pandemia

Quando la legge viene applica con cieco rigore, solo i trasgressori seriali riescono a evitarne gli effetti, mentre a esserne più colpiti restano i deboli e anche gli adempienti più scrupolosi, perché agire verso di loro è di gran lunga più facile. Tutto ciò è forse degno di un sistema Italia ispirato a buon senso e ragionevolezza?
By Anna Bono per Italietta infetta

Approfondimenti Politica
Covid e clandestini. Due pandemie con diverse cause ma simili effetti

La pandemia del covid-19 e l’inarrestabile ondata dell’immigrazione illegale, stanno devastando l’Italia trascinandola in un degrado, sociale ed economico, che non ha riscontri nella storia. Eppure ci sono ancora molti club “benpensanti” che, facendo scempio di obiettività e buonsenso, continuano a predicare l’accoglienza e ad ammantarsi di demenziale orgoglio per inesistenti successi.
By Anna Bono per Italietta Infetta

Politica
“L’Italia rinasce con un fiore”. Il demenziale slogan che celebra l’insuccesso del piano anti Covid

L’Italia affronta la più grave pandemia del dopoguerra, all’insegna di lentezza, impreparazione e incompetenza. Eppure il nostro è stato il primo Paese occidentale a essere stato attaccato dal virus e quindi a essere stato messo in guardia. Chi, quando e come pagherà per questo disastroso fallimento?
By Anna Bono per Italietta infetta

Politica
Italiani, fate ciò che lo Stato ordina, ovvero: “Obbedir tacendo e tacendo morir!”

Incoerenza, burocrazia e insulsaggine, sono le linee guida cui lo Stato si ispira per affrontare l’emergenza economico-sanitaria che ha colpito il Paese. Il principio che pare si voglia perseguire, è quello di imporre ai cittadini una serie di obblighi inderogabili e nello stesso tempo punirli pesantemente per averli osservati. Neppure Orwell avrebbe saputo fare di meglio!