ApprofondimentiFranco Nofori

Approfondimenti Politica
I miti usurpati e le verità non dette su Ernesto Che Guevara

Benché tuttora osannato da alcuni come un eroe, molti riscontri storici dipingono Ernesto Che Guevara come uno spietato e sanguinario guerrafondaio. Ammiratore di Stalin e Mao Tze Tung, nei Paesi in cui portò la sua rivoluzione marxista (Cuba, Congo, Bolivia) lasciò solo povertà e morte. Il suo mito è del tutto immeritato.

Approfondimenti
“Io la denuncio” – Istruzioni per l’uso

“Io la denuncio” è la minaccia più pronunciata dal popolo più litigioso del mondo. Una minaccia fine a se stessa però che ha il solo potere di intasare di fascicoli le scrivanie dei magistrati i quali non degneranno neanche uno sguardo ai contenuti delle denunce, provvedendo ad archiviarle d’ufficio. Sarà poi così vero che la Giustizia è da riformare?

Approfondimenti
Indegno sfruttare il lavoro degli immigrati. Ma oltre gli sterili slogan “Chi sfrutta chi?”

L’illusione che immigrare sia la soluzione migliore per andare a star meglio è una convinzione che non è solo di chi giunge in Italia con una barca. Ne sanno qualcosa in Sud Africa, ai tempi del post-apartheid. L’Italia però grazie alle politiche buoniste sta solo replicando uno sfruttamento che è solo il frutto della continuazione del colonialismo del telzo millennio.

Approfondimenti
Giustizia – Il primo, unico e vero problema dell’Italia
GIUSTIZIA – IL PRIMO, UNICO E VERO PROBLEMA DELL’ITALIA Che l’Italia sia un paese da rifare credo che ormai non ci siano più dubbi. Ma da dove cominciare?    Massimo D’azeglio in occasione dell’Unità d’Italia nel 1861 disse: “Abbiamo fatto l’Italia, ora dobbiamo fare gli italiani“. di intenti finalizzati al benessere generale. Sono passati 157 anni da quella storica frase che evocava l’inizio di una nuova era per un piccolo paese…
Approfondimenti
I Cooperanti – La rete di professionisti risucchiata dal buco nero
I COOPERANTI LA RETE DI PROFESSIONISTI RISUCCHIATA DAL BUCO NERO Di recente è stato scoperto un buco nero delle dimensioni di 2 miliardi di volte il nostro sole.  Senza scomodare gli spazi siderali, un buco nero molto simile è stato invece approvato con la legge 125/2014, quella che ha dato vita all’AICS, l’Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviuppo. Andando a rileggere il testo non ci vuole molto a comprendere…